Locorotondo
Locorotondo- Il suo nome deriva dal Latino ”Locus Rotundus”

Una Cittadina di Collina che prende il nome dalla forma rotonda della sua pianta. Il suo nome deriva dal Latino ”Locus Rotundus” che significa semplicemente posto rotondo. Con i suoi bellissimi edifici Bianchi, case strette e rettangolari con tetti spioventi, ricorda tanto l’architettura Nord Europea.

Locorotondo attira immediatamente l’attenzione e l’immaginazione quando ci si avvicina alla strada sottostante, un balcone naturale sulla Valle D’Itria, dal suo bel vedere si può godere di una vista mozzafiato sul paesaggio circostante punteggiato di Uliveti, Vigneti, Trulli e Masserie.

Mentre passeggiate per le strade del centro storico, è facile capire perchè Locorotondo ha cosi tanto turismo,Case Dipinte di Bianco, Pavimenti Calcarei, Balconi ornati con Fiori Rossi,Piccoli Cortili,Giardini,Archi Barocchi, Chiese in stili diversi... Tutto è ambientato in un atmosfera tranquilla e paradisiaca.

E se apprezzate un buon Bicchiere di Vino, cogliete l’occasione e la possibilità di visitare la Cantina Sociale, una Cooperativa con il suo famoso Vino D.O.C Bianco e una grande varietà di Vini di alta qualità.

A Locorotondo vale la pena visitare:
  • La Chiesa Madre, costruita tra il 1790 e il 1825 è dedicata a San Giorgio, patrono della città;
  • La Chiesa di San Nicola, costruita come un Tempio, ma con una Cupola di Trullo;
  • La Chiesa di S. Maria della Grecia, tardo Romanico in stile, risalente al 12° /13° secolo, con un bel rosone centrale;
  • La Festa di San Rocco , che si svolge il 16 agosto accompagnato con uno spettacolo di Fuochi d’Artificio, visibile anche dalla Città di Martina Franca;
Newsletter


Non utilizzeremo il tuo indirizzo email per altri scopi e ricorda che potrai cancellarti da questo servizio in qualsiasi momento.